a Tonino...

December 30, 2011  •  Leave a Comment

Oggi il pensiero è andato lontano, ho provato a fermarlo, ma non ci sono riuscito. La mente ha cercato negli archivi aprendo un cassetto chiuso da tempo, dentro c'era una foto di un amico semplice, di una umanità unica e di una passione per la fotografia e l'arte che la lasciato il segno, avrei molto da dire, ma preferisco far parlare le sue parole. Ho raccolto tre poesie di Tonino  e una di Stefania Lastoria dedicata, per non dimenticare e vivere il ricordo con la semplicità di nessuno.

ciao Tonino....

 

Tonino Lepore


 

Vivrò persuaso

dei dettagli d’ogni forse

quando le morse

mi stringono a una scelta

che dura o incerta

tenace mi persegue

e quel che segue

è stato forse detto

è come oggetto

usato e consumato

dono pregiato

violato di energia

grave poesia

riposta fra i tuoi libri

duri squilibri

che il pensiero non cancella

devota cella

carismatica d’un vezzo

(Tonino Lepore - 1993)

 

C’è gran bagliore

nel rabbuiato cielo

mi sento invero

privo di consistenza

vitale essenza

scuoiato il volto

genio corretto

da missioni 

or più severe 

(Tonino Lepore - 1993)

 

Qualcosa ho messo in moto per rinuncia

e il tempo annuncia

tentacoli volgari

siam comprimari

comparse senza un ruolo

presenze a nolo

fra gli spari della vita

(Tonino Lepore)

 

***************************************

 

E il mio pensiero per te

fugge, corre, si dilegua

allontanandosi da tutti gli altri,

scappando dalla routine di tutti i giorni.

Rimane il solo pensiero che ho,

rimani tu nel mio cuore

e dentro tutte le persone che ti hanno amato

e voluto bene.

Così mi vesto di vento

per toccare le nuvole con il cuore

mentre mi sorridi da un tuo autoritratto

e da un posto che non so

ma che mai potrà allontanarti da noi tutti.

Come un album sfoglio le tue foto,

una ad una,

tutte raccontano un pagina della tua vita,

tutte portano dentro qualcosa di te.

Mi piace immaginarti immerso nei colori

come in questa tua foto,

illuminato da una diversa luce.

Questi versi li lancio in aria

perché arrivino fino a te.

Li scarterai se vorrai come fosse un dono

e in ogni parola troverai

tutto l’affetto che sai

e che hai riversato sugli altri

come pioggia di amore senza fine.

 

(Stefania Lastoria)

Dedicata a Tonino Lepore

15 dicembre 2011

 

Firenze, Raduno Artfreelance, 2011


Comments

No comments posted.
Loading...

Archive
January February March April May June July August September October November December (3)
January February March April May June July August September (1) October (1) November December (1)
January February March (2) April (1) May (1) June (1) July August (2) September October November December (1)
January February March April May June July August (6) September (3) October (2) November December (1)
January February March April May (1) June July August (2) September (1) October November December
January (1) February March April May June July August September October November December
January February March April May June July August September October November December
January February March April May June July August September October November December